martedì 22 marzo 2011

Per colazione... krapfen!


Domenica mattina dolcissimo risveglio con i krapfen alla crema...
Per prepararli servono in ordine:

300 gr di farina
un pizzico di sale
2 uova
60 gr di burro
50 gr di zucchero
la scorza grattugiata di 1 limone
1 bustina di vanillina
1/2 bicchiere di latte
1 cubetto di lievito
1 cucchiaino di zucchero
olio di semi per friggere
crema pasticcera 

Mettere in una terrina la farina setacciata. Aggiungere il sale, le uova, il burro ammorbidito, lo zucchero, la scorza del limone e la vanillina. Cominciare ad impastare. Sciogliere nel latte intiepidito il lievito e lo zucchero. Continuare ad impastare finchè il composto non risulta liscio ed omogeneo. Formare una palla e lasciar lievitare l'impasto coperto da uno straccio umido in un posto non troppo areato per 2 ore (io lo metto nel forno con la luce accesa).
Trascorse le 2 ore reimpastare e stendere l'impasto ricavando dei dischi che posizionerete su carta da forno e rimetterete a lievitare (sempre nel forno) per un'altra ora.
Fate scaldare l'olio facendo attenzione che non sia troppo caldo, altrimenti i vostri krapfen rischieranno di diventare bruciati all'esterno e crudi all'interno!
Friggete i dischi rigirandoli subito dopo che il primo lato si sarà rigonfiato e poneteli sulla carta assorbente.
Riempite la sac a poche con la crema pasticcera, forate i krapfen, riempiteli e... buon inizio di giornata!!!

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie della visita, lascia un commento o un suggerimento: sarà sicuramente molto gradito!!!
A presto, Fra