domenica 26 febbraio 2012

Pane in cassetta

Non so i vostri bimbi, ma i miei vivono di panini con marmellata o cioccolato. Stanca di dover comprare buste e buste di pane in cassetta, quando ho visto qui che non era così complicato farlo in casa.... ho acchiappato la ricetta al volo e mi ci sono tuffata con tutta me stessa.
Questo che vi faccio vedere è il primo che ho fatto. Si sarebbe dovuto raffreddare bene prima di poterlo tagliare, ma secondo voi quanto è durato!? Sfornato alle 9 di sera, la mattina alle 7 ce c'era poco meno di un terzo!!!
E poi ho la fortuna di poterlo cuocere nel forno a legna, quindi non c'è proprio paragone.
Oggi, inversione di marcia... prima le foto e poi la ricetta ;-)




Col passare del tempo ho modificato a nostro gusto personale qualche dosaggio e qualche passaggio.
Vi serviranno:
250 gr di farina 00
200 gr di farina manitoba
200 ml di acqua
80 ml di latte
50 gr di olio evo (io 30)
1 cucchiaino di zucchero (io malto di riso)
1 cucchiaino di sale (io 20 gr)
15 gr di lievito (io 20)

In una ciotola mescolate le farine con il sale. Aggiungete il lievito ed il malto precedentemente sciolti nel latte tiepido e gradatamente amalgamate l'acqua e l'olio, impastando fino ad ottenere un panetto liscio.
Fate lievitare l'impasto al calduccio per un paio d'ore, coperto con un canovaccio umido o finchè non avrà raddoppiato il suo volume.
Infarinate il piano da lavoro e stendete la pasta (solo schiacciando con il mattarello) formando un rettangolo.
Tenendo il rettangolo con il lato più lungo verso di voi, arrotolatelo dall'alto al basso.
Rivestito uno stampo da plum cake con carta forno, inserite il rotolo e coprite nuovamente con un canovaccio umido per un'altra oretta (dipende sempre dal calore della stanza).
Spennellate leggermente d'olio ed infornate.
Io cucinandolo nel forno a legna ci metto quasi un'oretta, ma se usate il forno elettrico, preriscaldatelo a 200°, e cuocetelo per 30 minuti, avendo l'accortezza di coprirlo con un foglio d'alluminio per i primi 15.

Buon appetito!

P.S. mi è stato chiesto se l'apertura del forno dopo 15 minuti comprometta la lievitazione. Io credo proprio di no: il mio piccolo teppista, quando il pane è in forno, controlla la cottura aprendo continuamente lo sportello. Tenete poi conto che la temperatura del (mio) forno a legna non è controllabile, quindi la temperatura esatta di cottura non ve la so dare :( Mi regolo un pò ad occhio.
Per qualsiasi altro dubbio sapete dove trovarmi! 

25 commenti:

  1. bellissimo...e anche a me viene voglia di pane e marmellata...magari di mirtilli! gnam

    RispondiElimina
  2. Buono! Lo devo rifare.....secondo te posso usare la pasta madre? Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh... io credo di si! Puoi sempre fare una prova... così poi mi fai sapere com'è andata ;)

      Elimina
  3. Perfetto..molto invitante!Già vedo la fetta spalmata di nutella!!

    RispondiElimina
  4. ha un aspetto splendido, ti copio la ricetta Fra!Un bacione e buona serata

    RispondiElimina
  5. Era un po' che cercavo questa ricetta! Grazie...

    RispondiElimina
  6. Fra, che mi dici??? Anche in casa mia i miei figli ne consumano un bel pò.... Mi sa che provo e contatterò Anna per sapere se prova con il lievito madre, vorrei provare anch'io con la mia terza figlia...
    Buona serata,
    Franci

    RispondiElimina
  7. Ma che brava! Proverò a farlo anche io tra un po' di tempo!

    RispondiElimina
  8. Che fortunati i tuoi figli, l'aspetto è divino...immagino il sapore!

    RispondiElimina
  9. lo adoro....sia con la nutella che con una buona fetta di mortadella.....

    RispondiElimina
  10. uuuuhh da quanto mi frulla questo esperimento!!! Dai che leggendo la tua ricetta mi sa che lo faccio davvero.
    Da quando ho scoperto che in quello comprato c'è l'alcool etilico, non riesco più a metterlo nel carrello :(
    Grazie Fra.

    p.s. certo non mi verrà bello come il tuo, il forno a legna è un altro pianeta, ma almeno sarà genuino :) baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cri... a guardare bene non metteremmo più niente nel carrello! Per fortuna esiste l'home-made e soprattutto qualcuno che te lo spiega bene ;)

      Elimina
  11. semo qua mi e to zio co la bava alla bocca pensandolo taia' e con na dose de nutella sora!!!!! massa bon!!!! zia etta

    RispondiElimina
  12. SPLENDIDO DEVO ANDARE ADESSO AD FARE IL PANE.. SONO LE TRE DI NOTTE.. .. QUANTO VORREI AVERE A CASA MIA GIA UN PO DEL tuo magnifico pane in cassetta bacio dall'altra peccatrice..

    RispondiElimina
  13. il malto di riso non l'ho mai provato uso quello di orzo ma visto il risultato lo comprerò bacio

    RispondiElimina
  14. Straordinaria ricetta cara!buona settimana

    RispondiElimina
  15. Il pane fatto in casa è tutta un'altra cosa, a cominciare dal profumo e la fragranza. Ti è venuto molto bene!!! non conosco il malto come uso in cucina..

    ciao ciao
    Dany

    RispondiElimina
  16. Mmmmmm...ma non hai proprio pensato di portarmene una fettina ieri???? ah no...eri in chiesa tutto il giorno!!! ih ih ih . Un bacio stellina e ancora grazie, sei una persona fantatica! Baci anche a Pie e i piccolini...soprattutto Asia :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speravo mi implorassi aiuto.... avrebbero tutti capito che in caso di urgenza sarei dovuta mancare.... hahaha

      Elimina
  17. abbiamo gli stessi pensieri, avevo in mente di rifarlo questa settimana... un bacionissimo tesoro <3<3<3

    RispondiElimina
  18. amche io lo faccio e,come te,pensavo fosse chissa che' da fare!!invece...si fa bene ed e' pure buonissimo!

    RispondiElimina
  19. tesoro ma lo sai che quasi quasi oggi mi metto a farlo? anch'io l'ho visto da Lia e per me è stata una rivelazione!!:-) intanto mi stampo la ricetta!! ahahahah il piccolo mattia è curioso, ma io lo sono di più!!dovessi vedermi quando incollo la faccia sul forno per vedere come sta procedendo al cottura!! e mia mamma puntualmente mi fa: Non aprire il forno sai?! avrò pure 22 anni, ma mi comporto come un bimbo di 3!!ahahah so un caso disperà!!

    RispondiElimina
  20. stupendo questo pane!complimenti!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  21. favoloso questo pane in cassetta! fatto in casa poi...non c'è paragone con quello comprato!

    RispondiElimina

Grazie della visita, lascia un commento o un suggerimento: sarà sicuramente molto gradito!!!
A presto, Fra