martedì 21 maggio 2013

Il pane che si credeva un croissant

Ieri cercando in rete qualche ricetta di pane etnico, la mia attenzione è stata attirata da questo post ed è stato amore a prima vista! Io e la sfoglia non andiamo assolutamente d'accordo, manca proprio il feeling, ma con questo pane (Katmer Pogaça) è tutta un'altra cosa: è straordinario e assolutamente versatile. In un battibaleno si trasforma in dolce e all'occorrenza in salato :-)

Così ho proposto la colazione ai miei cuccioli questa mattina...

Deliziosi ripieni di Nocciolata Rigoni

Vi serviranno:

500 gr di farina 00
15 gr di lievito di birra
200 ml di latte
100 ml di olio di semi
2 cucchiaini di zucchero 
2 cucchiaini di sale
1 uovo
50 gr di burro
50 ml di latte

Versate nell'impastatrice il lievito e lo zucchero e fateli sciogliere nel latte leggermente intiepidito. Aggiungete la farina e l'olio a filo e per ultimo il sale. Quando l'impasto si sarà compattato aggiungete l'albume e quando si sarà completamente assorbito trasferite il composto sul piano da lavoro e dividetelo in otto pezzi da cui ricaverete 8 palline (il mio era di 864 gr quindi ho fatto palline da 108 l'una). Fatele riposare per 15 minuti.
Intanto fate sciogliere il burro nel microonde.
Trascorso il tempo di riposo prendete la prima pallina e ricavatene un disco, mettetelo di lato, spennellatelo con il burro fuso e prendete la seconda pallina. Stendetela della stessa dimensione della prima e continuate alternando il burro fuso ai dischi di pasta.
Riprendete la vostra pila di dischi di pasta, capovolgetela sul piano di lavoro e con il mattarello iniziate dapprima a schiacciarla e poi a stenderla. Raggiunti circa i 25 cm di diametro, capovolgetela nuovamente e stendetela ancora fino a raddoppiarne le dimensioni.
A questo punto, con una rotella tagliapasta, dividete l'impasto in spicchi (io ne ho fatti 36).
Praticate un piccolo taglio verticale sulla base dei triangoli, allargate i due angoli verso l'esterno e arrotolate li su se stessi come si fa per i croissant.
Poneteli direttamente sulla teglia rivestita di carta forno, spennellateli con il latte ed il tuorlo e poi lasciateli lievitare fino al raddoppio.
Infornate a 200° per una quindicina di minuti e, una volta cotti, fateli raffreddare su una gratella.


Bellissimi e buonissimi con quel ripieno cremoso.... slurp!!!!

E questi!?


Avendo abbondato nelle quantità qualcuno l'ho congelato... chissà come potrei farcirli!!!
Accetto suggerimenti ;-)

Alla prossima!!!

22 commenti:

  1. sono davvero meravigliosi , complimenti i lievitati sono la mia passione....un abbraccio.

    RispondiElimina
  2. ideona!!!!!! mi piacciono e tanto..

    RispondiElimina
  3. che spettacolo Frà!!! fa bene a credersi... l'ho scambiato pure io XDXD che monello ^^

    RispondiElimina
  4. Che be lli e che buoni! Sei stata bravissima! Dunque.... io li farcirei con nutella...marmellata,... ricotta e marmellata (una goduria), e perchè no anche con del lemon curd o ancora meglio con del bel gelato... questo sicuramente piacerebbe moltissimo ai tuoi cuccioli!A presto e un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Ma che meraviglia!!!!!!!!!!! Voglio assolutamente provarli!

    RispondiElimina
  6. bellissimi !!!!!!!!!!
    ne sto sognando uno con la nutella :))
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  7. che bontà irresistibile!! ^_^ ciaoooooooo

    RispondiElimina
  8. Favoloso, io me lo faccio spesso il panino con la nutella, questi sono super, brava!!

    RispondiElimina
  9. Ma sono bellissimi!!
    No Fra, qui mi si stanno accumulando le cose da provare!!
    Un bacione

    S.

    RispondiElimina
  10. Complimenti!!!! ti sono venuti benissimo.

    RispondiElimina
  11. sembrano davvero favolosi!!!!!bella anche questa specie di sfogliatura a dischi!!!

    RispondiElimina
  12. Ma che belli che sono e poi hanno un procedimento tutto particolare.....mi incuriosiscono molto !!!
    un abbraccio a presto ^_^

    RispondiElimina
  13. che si creda quel che gli pare ma è buonoooooooooooooooo, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  14. mamma mia che roba!!
    mi e' venuta voglia di mengiarne uno gia' solo leggendo il post!!!
    mi sa che provero' a farli!anche perche' anche io e la sfogliatura non andiamo troppo d'accordo!

    RispondiElimina
  15. ma guarda questo furbetto :) mi vien proprio voglia di addentarlo *.* bravissima!

    RispondiElimina
  16. E' bellissimo il tuo pane, complimenti!! Copio subito la ricetta ^_^

    RispondiElimina
  17. Favolosi!! Una vera meraviglia. Buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  18. Che belli!!sempre bravissima Francesca!!

    RispondiElimina
  19. Ciao Francesca,

    Abbiamo visto che hai tantissime deliziose ricette nel blog! Vogliamo presentarti il sito http://www.ricercadiricette.it, dove gli utenti possono cercare tra oltre 150000 ricette che appartengono a siti web e blog in italiano. Abbiamo anche creato il Top blogs di ricette, dove puoi trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti. Puoi anche aggiungere il tuo blog all’elenco! Noi indicizziamo le tue ricette e gli utenti le potranno trovare usando il nostro motore di ricerca. E non devi preoccuparti, tutto in Ricercadiricette.it è gratuito!

    Ricercadiricette.it ha diversi siti fratelli in Svezia, Spagna, Francia, Stati Uniti e in tanti altri paesi. Vuoi diventare un membro di questa grande famiglia?

    Restiamo a tua disposizione!

    Ricercadiricette.it

    RispondiElimina
  20. Assì che li faccio altro chè! Belli e sicuramente ottimi!

    RispondiElimina
  21. mmmm che delizia! li farò anch'io!!!! ;)

    RispondiElimina

Grazie della visita, lascia un commento o un suggerimento: sarà sicuramente molto gradito!!!
A presto, Fra