sabato 4 maggio 2013

Pangoccioli

Avete mai mangiato i pangoccioli!? Beh, quelli non sono nemmeno lontanamente parenti di questi che sto per mostrarvi... Dimenticatevi di quelli comprati e fateli, daranno anche a voi un'enorme soddisfazione! Ovviamente la ricetta è di Paoletta, che ringrazio vivamente anche per il supporto :-)


Il procedimento è un pochino lungo e laborioso (soprattutto se come me decidete di farli a mano perchè con l'impastatrice non andate d'accordo) ma ne varrà sicuramente la pena!

Prepariamo gli ingredienti:
500 gr di farina (250 di 00 + 250 manitoba)
10 gr di lievito di birra
1 cucchiaino di malto
20+20+20+20 gr di zucchero
1 uovo 
1 tuorlo
10 gr di sale
25+25 gr di burro
15 gr di strutto
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
buccia grattugiata di un arancio (per me facoltativa)
150 gr di acqua
57+58 gr di latte intero
75 gr di gocce di cioccolato

Pronti?!!? Partenza... VIA...


Prepariamo il lievitino: in una ciotola sciogliamo nell'acqua tiepida il malto, il lievito e un paio di cucchiaiate di farina (presa dal totale), copriamo con uno strato di farina e copriamo con pellicola. Lasciamo riposare finchè in superficie non si saranno create delle crepe (dipende dal calore della stanza e dall'umidità ma almeno un'oretta).
Nel frattempo aromatizziamo i primi 25 gr di burro facendoli sfrigolare leggermente con la buccia grattugiata dell'arancia (io non avendola l'ho fatto con l'estratto di vaniglia) e mettiamo le gocce di cioccolato in freezer.
Riprendiamo il lievitino e con l'aiuto di una forchetta, incorporiamo 57 gr di latte, 20 gr di zucchero e la farina necessaria ad ottenere un composto abbastanza compatto.
Procediamo con il latte restante, i secondi 20 gr di zucchero, farina ed impastiamo.
A questo punto trasferiamo il composto sulla spianatoia leggermente infarinata ed incorporiamo l'albume, altri 20 gr di zucchero e la farina necessaria ad incordare l'impasto.
Continuiamo aggiungendo il tuorlo, gli ultimi 20 gr di zucchero ed altra farina. Incordiamo nuovamente.
Terminiamo la farina amalgamando il secondo tuorlo ed il sale.
Lavoriamo bene l'impasto aiutandoci comunque con qualche cucchiaio di farina in più: credo comunque di aver dovuto usare più farina del previsto a causa del calore delle mie mani che faceva letteralmente sciogliere l'impasto tra le dita.
Quando l'impasto sarà bello liscio e morbido aggiungiamo poco per volta, aspettando il completo assorbimento della prima quantità prima di aggiungere la successiva, il burro, il burro aromatizzato e lo strutto (se avete aromatizzato il burro con la buccia d'arancia, aggiungete ora l'estratto di vaniglia).
Abbiamo quasi finito....
Aggiungiamo le gocce di cioccolato e lavoriamo l'impasto cercando di distribuirle bene (se anche voi avete le mani bollenti come le mie, non indicate al cioccolato che si scioglie solo a sfiorarlo, vi consiglio di freddarle sotto il getto dell'acqua fredda!)
Formiamo una palla e mettiamo a lievitare in una ciotola coperta con pellicola fino al raddoppio.
Passato il tempo di lievitazione dividiamo l'impasto in pezzi (io ho fatto palline da 60 gr circa) e formate le palline. Siccome non riesco a  spiegarvi come formare le palline, vi posto il video di Paoletta


Disponiamo le palline ben distanziate sulla teglia precedentemente rivestita di carta forno, spennelliamo la superficie con tuorlo e latte, copriamo con pellicola e facciamo lievitare.
Inforniamo a 175° (regolatevi in base alle prestazioni del vostro forno) finchè non saranno belli dorati.

Vi assicuro che andranno a ruba!!!

Baci baci

17 commenti:

  1. Bellissimi!!!!! Meglio di quelli comprati!!!
    Complimenti e buon fine settimana! :)

    RispondiElimina
  2. O_O stupendiiiiiiiiiiii!!!!! bravissima! buon w.e

    RispondiElimina
  3. Una ricetta strepitosa e spiegata molto bene, complimenti a te e a Paoletta, baci e buon fine settimana!!!

    RispondiElimina
  4. Stupendi, buoni...bravissima :)
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  5. Deliziosi, grazie della ricetta.......

    RispondiElimina
  6. sempre ottimi questi panini dolci

    RispondiElimina
  7. Che belli, anche io li voglio fare!!
    Buona serata!!

    RispondiElimina
  8. io ho provato solo una vota a farli e non erano un gran che :( i tuoi sono fantastici brava!!

    RispondiElimina
  9. sei davvero bravissima Francy!!! sono di un bello da favola <3<3<3

    RispondiElimina
  10. Si, quelli comprati fanno uno tristezza immensa... i tuoi sono golosissimi!! =)

    Un bacione
    S.

    RispondiElimina
  11. Bellissimi i tuoi pangoccioli. Buon inizio di settimana Daniela.

    RispondiElimina
  12. Adoro i pangoccioli e le ricette di Paoletta sono una garanzia!

    RispondiElimina
  13. super golosi!!!!!!!!!!!
    ne rubo un paio!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  14. Ci credo ci credo che sono andati a ruba, mio figlio li adora

    RispondiElimina
  15. fantastici! io li adoro *.* complimenti :))

    RispondiElimina
  16. Magnifici tesoro sei sempre la number one ahahahah un bacione

    RispondiElimina

Grazie della visita, lascia un commento o un suggerimento: sarà sicuramente molto gradito!!!
A presto, Fra