sabato 5 novembre 2011

Deu seu sardu!

Beh non io! Io sono veneta purosangue, in tutto e per tutto. Ma la famiglia di mio marito lo è al completo ;)
Ieri era il compleanno di mio cognato: i suoi primi 50 anni. Questa sera ci sarà una festa a sorpresa, ma secondo me lui qualcosina ha già capito... Le idee per la sua torta sono state tantissime: all'inizio la moglie mi aveva chiesto di riprodurre una foto di lui da GIOVANE mentre giocava a calcio, ma la cosa era decisamente troppo difficile per me. Poi siamo passate alla sua promessa: al compimento del 50° anno avrebbe smesso di fumare, ma qui troppe idee ma nessuna che mi soddisfacesse. Alla fine ho deciso per una torta tema Sardegna, con annessa squadra di calcio del... Cagliari, ovviamente! 
Questa settimana purtroppo ho avuto qualche problemino con Mattia: era a casa dall'asilo per un febbrone da cavallo, quindi tra lui, lavoro e tutto il resto, il tempo a mia disposizione si è ridotto di molto! Ieri mattina ho preparato il pds... tragedia! Mi sembrava ci fosse qualcosa che non andava, ma con Mattia che voleva stare in braccio, che frignava per qualsiasi cosa, non c'ho fatto più di tanto caso. L'ho infornato e... se lo tiro addosso a qualcuno lo ammazzo!!! Quindi nel pomeriggio l'ho rifatto e stavolta è uscito perfetto, soffice e profumato ;)
Le dosi:
5 uova intere
150 di zucchero (io Zuccherissimo)
75 gr di amido di mais
75 gr di farina
1 cucchiaino di lievito
Il procedimento sempre lo stesso:
In una ciotola ho sbattuto con le fruste elettriche, per 10-15 minuti, le uova con lo zucchero (quello che ho usato è davvero ottimo, super fine e decisamente più solubile). Quando il composto ha triplicato il suo volume, ho aggiunto le farine setacciate. Infornato a 170° per 40-45 minuti (vale comunque la prova stecchino, ma MAI aprire il forno prima dei trenta minuti).
Una volta raffreddato il pds, l'ho tagliato in due dischi, l'ho bagnato con latte e crema al whisky e farcito con crema pasticcera.
Beh, come al solito, a voi l'ardua sentenza ;-)




Ed ora... di nuovo work in progress! Vi avevo detto che novembre sarebbe stato un mese impegnativo!!! Domani è il compleanno della NONNAAAAAA

Baci baci

12 commenti:

  1. La mia amicicia è bravissima!

    RispondiElimina
  2. Chissà come sarà contento!
    Este una meraviglia! Nani

    RispondiElimina
  3. ho tifato per il Cagliari tantissimi anni, ero una fan sfegatata di Gigi Riva!Bellissima torta, complimenti!

    RispondiElimina
  4. buonissima e bellissima!!! ottima la cucina sarda ^^ bacione

    RispondiElimina
  5. Ma che bella che è venuta!!! Sei sempre più brava, anzi bravissima :-D Baci a raffica!!!!

    RispondiElimina
  6. che torta fantastica!!!!!!!! bravissima!

    RispondiElimina
  7. E' incredibile!!!!! La decorazione in MMF è strepitosa! Ma come fai???? Sembra fatta al computer!

    RispondiElimina
  8. @Chiara grazie!! Ci vuole taaaaaanta pazienza! Ho scaricato la foto da internet e poi l'ho riprodotta ma stavolta ho usato la pdz... altro che mmf... non la mollo più!!!!!!!
    E ovviamente grazie anche alle altre :*

    RispondiElimina
  9. io non l'ho mai provata PDZ....sempre MMF....
    Che differenza c'è alla fine? Più manleabile?

    RispondiElimina
  10. Assolutamente si! Mi sono trovata meglio sia nel colorarla che lavorarla!!! Prossimamente metterò la ricetta ;) Buona domenica

    RispondiElimina
  11. ahahahahahah mamma quanti eventi tesoro sei stata bravissima e tuo cognato sarà felicissimo vedrai :)

    RispondiElimina

Grazie della visita, lascia un commento o un suggerimento: sarà sicuramente molto gradito!!!
A presto, Fra