martedì 20 marzo 2012

Ricotta home made... e scuse!

Lo so, vi avevo scritto che in questo post vi avrei detto come ho usato il mascarpone, ma mi sono fatta prendere dalla "home-made-mania" e non ho resistito... dovevo per forza condividere con voi questo esperimento assolutamente ben riuscito: altra cosa, LA RICOTTA, che non comprerò più al banco frigo del supermercato ;-)
Bastano un litro di latte intero, un paio di cucchiai di aceto e un pizzico di sale!

Mettiamo la pentola con il latte sul fuoco e quando inizieranno a formarsi le bollicine lungo il bordo aggiungiamo i due cucchiai di aceto ed il pizzico di sale.
Continuiamo la cottura mescolando, senza far bollire il latte, ancora per un paio di minuti.
Togliamo dal fuoco e facciamo raffreddare a temperatura ambiente.
Mettiamo il solito canovaccio pulito su una ciotola e versiamo il latte per filtrarlo. Fate gocciolare bene, muovendo delicatamente il canovaccio ed infine strizzate leggermente per eliminare il siero che potrete conservare: sul canovaccio avrete la vostra ricotta (circa 250 grammi) e nella ciotola ben 500 ml di latticello, ottimo per dolci sofficissimi!



Provate e non ve ne pentirete!!!! L'ho usata subito per una splendida pasta pomodoro, ricotta e basilico!

Ora mi scuso con Mamy per non averla pubblicamente ringraziata del premio che mi ha molto generosamente offerto ormai qualche tempo fa :-(


e lo passo a tutti i miei fedeli lettori, che l'abbiano o meno già ricevuto!!!

Alla prossima ricetta, forse anche quella... home made! ;-)

35 commenti:

  1. Bravissima, la prossima volta che mi serve la ricotta la provo!

    RispondiElimina
  2. la voglio provare al più presto,la ricotta la mangio spesso e pensare di farmela a casa è splendido! grazie per l'idea, un abbraccio...

    RispondiElimina
  3. Quest'idea della ricotta mi stuzzica e anche parecchio visto che la consumo spesso. Sembra anche facile da fare, nel fine settimana credo proprio che mi darà alle sperimentazioni :) Baci, buona serata

    RispondiElimina
  4. Questa te la rubo di sicuro! Adoro la ricotta e finalmente potrò avere il latticello che qui non trovo in vendita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una ricetta, doppio risultato.... ;)

      Elimina
  5. a te vedare' che non vai gnanca pi' mi a comprarghine desso che so come farmela.... GRASSIEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!! zia etta

    RispondiElimina
  6. Ma ti sei data ai formaggi??? :-P Un bacio enormissimo pieno di coccole! Tvb!!!!

    RispondiElimina
  7. che buona la ricotta fatta in casa! conoscevo questo metodo...!
    ma la preparazione in casa del mascarpone....si si si...me la sono proprio copiata!troppo buono!
    brava!

    RispondiElimina
  8. siiiiiiii, anche la ricottaaa!!! Non ne vieni più fuori ;) ora devi provare la mozzarella!!! Baci.

    RispondiElimina
  9. Ciao Fra.. sapessi quante volte l'ho fatta per la mia dieta!!! La facevo con il latte parzialmente scremato e a volte anche con quello scremato del tutto. Io preferivo l'aceto di mele. Ma il risultato è buono! Non è che sia proprio ricotta... ma ci somiglia molto!!! L'avrei postata io. Ma ci hai pensato tu!!!!! Baci.
    p.s. se una volta ti capita di fare il formaggio, usa il siero di latte per fare la ricotta. Quella è quella vera!!! Io l'ho fatta e è buonissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elly che problemi ci sono!?!?!? Postala anche tu, tu che l'hai fatta più volte saprai dare qualche consiglio in più :)

      Elimina
  10. Beh è da provare...e sembra così semplice da fare!!

    quasi quasi ci provo! ;)

    ciao loredana

    RispondiElimina
  11. e tu ti scusi pure?????????grazieeeee

    RispondiElimina
  12. ecco, io invece con la ricotta ho avuto un'esperienza disastrosa, mi è uscita una cucchiaiata di pappetta non meglio identificata ed acida, dici che devo riprovarci?

    RispondiElimina
  13. ma dai è così banale da fare? sappi che il latticello fa benissimo al pelo degli animali e i gatti ne sono ghiotti...così te lo dico a titolo infomartivo...un bacione sis!!!quale sarà il prossimo home made?

    RispondiElimina
  14. fantastico la ricotta home made assolutamente da provare :-) grazie per la ricetta :-)

    RispondiElimina
  15. lo scorso week end sono diventata matta per trovare il latticello vero, poi ho trovato una scorciatoia home made (a dir poco orribile). Ma ci sei sempre tu, che vieni in mio aiuto!!
    ps. per iul caffè passo quando vuoi...tu chiama e io arrivo!!!!ihihihih

    RispondiElimina
  16. Quando la rifai, fammi uno squillo...che non ho tempo di farla, sto cucendo come una folle per il prossimo mercatino!!! Baciottoni, Patty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se può essere una buona scusa per vederti, te la faccio anche subito!!!!

      Elimina
  17. questa di certo te la copia Corrado... è un fanatico nella produzione dei formaggi... ma davvero sei bravissima tesoro <3 bacioni grandi

    RispondiElimina
  18. XDXD la mamy ti perdona tranquillamente <3<3<3<3<3 ti lovva tanto !!!!

    RispondiElimina
  19. Davvero un ottima idea, mi segno la ricetta!

    RispondiElimina
  20. Ma sei bravissima *__* devo assolutamente riprovare! Mamma ne sarà contenta, ama la ricotta :-D buona giornata :-*

    RispondiElimina
  21. io purtroppo non compro mai la ricotta perche' la mia bimba e' intollerante al lattosio,e se provo a farla col latte delattosato?pero' e' parzialmente scremato..che dici?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. secondo me viene buonissima ugualmente!!!!

      Elimina
  22. caspiterina che brava!Ma mica prende il sapore dell'aceto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente no! Non si sente affatto: GARANTITO!!

      Elimina
  23. Buongiorno cara!buon giovedì un bacione

    RispondiElimina
  24. Ma che bella idea!!! Ciao sono Maria da oggi inizio a seguirti, sono troppo belle le tue ricettine!!

    RispondiElimina
  25. ti adoro per questa ricetta home made....
    se ne hai delle altre che mi sono sfuggite, per favore segnalamele
    grazie!!

    RispondiElimina
  26. ma non ci posso credere!rubo subito la ricetta!

    RispondiElimina
  27. tesoro quando puoi guarda qui ^^ http://ricettosando.blogspot.it/2012/03/tortelli-light-con-formaggio-fresco.html

    RispondiElimina
  28. che meraviglia la ricotta,non mi ricordo piu' il suo gusto....quando non avevo marito e figlio con problemi di intolleranze la facevo anche io in casa !!!!

    RispondiElimina

Grazie della visita, lascia un commento o un suggerimento: sarà sicuramente molto gradito!!!
A presto, Fra