martedì 17 aprile 2012

Gnocchi alla romana... rivisitati

Oggi finalmente c'era il sole e ne abbiamo approfittato per fare una passeggiata e raccogliere dei favolosi "bruscandoli", ovvero i germogli di luppolo selvatico. Con tutta l'acqua di questi giorni ce n'erano davvero tantissimi ed abbiamo fatto un'abbondante scorta. 
Arrivati a casa li ho messi in acqua e bicarbonato per pulirli bene e siamo usciti di nuovo a sfamare le bestiaccie... In men che non si dica sono arrivate le 18.30... TARDISSIMO, tenendo conto che i miei scuccioli alle 20.30 vanno a nanna!
Ero quasi in panico... ricetta veloce, ricetta veloce... apro la dispensa... ricetta veloce, ricetta veloce..... c'è il semolino! Eureka... faccio gli gnocchi alla romana... e i bruscandoli?!
Metto a bollire l'acqua e poi ci tuffo una manciata di erbette fresche per 5 minuti, giusto il tempo che si ammorbidiscano.
Intanto metto sul fuoco anche un litro di latte, salo e quando inizia a bollire verso a pioggia 250 gr di semolino, mescolando sempre con una frusta a mano. Faccio cuocere un qualche minuto finchè non rassoda e poi metto da parte a raffreddare leggermente.
Nel frattempo taglio a pezzettini i bruscandoli e li passo per un paio di minuti in un padellino antiaderente con del burro, aggiustando di sale e di pepe. Poi taglio a cubetti 3 pezzettoni di formaggio Asiago fresco e verso tutto nel semolino, aggiungo circa 50 gr di burro e 2 tuorli d'uovo e mescolo energicamente con un cucchiaio di legno.
Preriscaldo il forno a 200°.
Stendo un pezzo abbastanza grande di carta forno sul piano precedentemente spruzzato con poca acqua (quel tanto che basta per far aderire la carta forno, in modo che non si stacchi) e ci verso sopra l'impasto dei miei gnocchi.
Con le mani inumidite appiattisco il composto e con l'aiuto di un ring ritaglio gli gnocchi e li posiziono nelle cocottine accavallandoli un pochino. Qualche fiocco di burro sparso, ancora qualche altro cubetto di Asiago ed inforno per 15 minuti.
Si mangiaaaaaaaaaa....

Non sono belli come quelli di Lia
 (la mia Sis ispiratrice), ma... ;-D

Con questa ricetta partecipo al contest di Max


Buona serata!!! Baci baci


31 commenti:

  1. Idea dell'ultimo minuto ma davvero azzeccata :) Grna bella rivisitazione degli gnocchi alla romana, con i bruscandoli appena raccolti il gusto sì che ci guadagna. Bacioni

    RispondiElimina
  2. Sei una miniera di idee, Francesca!! :-)
    Ho cercato con le immagini su google per cercare di capire cosa fossero i bruscandoli e se ci fossero anche dalle nostre parti. Se ho capito bene sono quelli che in dialetto noi chiamiamo "pan e vin", spesso da bambini li raccoglievamo e li masticavamo, e lasciavano quel sapore asprognolo di vino americano !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No Dani, quelli sono un'altra cosa... sono questi http://www.google.it/imgres?hl=it&biw=1280&bih=929&gbv=2&tbm=isch&tbnid=_D8Qrl_woLgS2M:&imgrefurl=http://it.wikipedia.org/wiki/Humulus_lupulus&docid=HCJxsxmpFtVj7M&imgurl=http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/7/7d/Humulus_lupulus_2.jpg/220px-Humulus_lupulus_2.jpg&w=220&h=293&ei=PlaOT7qXBqL_4QTbk5XGBQ&zoom=1&iact=rc&dur=493&sig=117120422422668389084&page=1&tbnh=169&tbnw=134&start=0&ndsp=20&ved=1t:429,r:1,s:0,i:82&tx=52&ty=89

      Elimina
    2. ok, il luppolo ;-) grazie per l'informazione!!!
      sono appena passata sul blog di Max, e... ti faccio le mie congratulazioni!!! :-)

      Elimina
  3. i bruscandoli li adoro! che bella ricetta Fra!

    RispondiElimina
  4. i piatti dell'ultimo minuti mi stuzzicano molto, baci.

    RispondiElimina
  5. noooo ma che buoni non sono questi gnocchetti! gnam gnam!

    RispondiElimina
  6. eh si si...spesso i piatti dell'ultimo minuto...riescono i migliori! ottimi questi gnocchi rivisitati1
    abbracci

    RispondiElimina
  7. molto spesso le ricette dell'ultimo minuto sono le più buone, questi gnocchi ne sono la prova!

    RispondiElimina
  8. Davvero interessante questa ricetta, spiegazione perfetta e quasi quasi ne sento il gusto, pensa anche a me piace cucinare all'ultimo momento e spesso tutto mi viene meglio...Grazie per la tua partecipazione...Buona giornata.

    RispondiElimina
  9. Che bello quando posti spesso ahahahahah..troppo buoni tesoro brava!!

    RispondiElimina
  10. che buona questa ricetta, devo andare anche io alla ricerca dei bruscandoli... che poi se non sbaglio noi li chiamiamo in dialetto "bruscanzoli"

    RispondiElimina
  11. alle volte le ricette improvvisate all'ultimo minuto son le migliori, proprio come la tua, complimenti!

    RispondiElimina
  12. Buonissimi complimenti:-) e in bocca al lupo per il contest!!! Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  13. Grazie per il commento al mio blog... Che buoni i tuoi gnocchi!!!! Torna a trovarmi.. mi farebbe piacere! buona giornata :-)

    RispondiElimina
  14. mamma mia, una lodevole fantasia!!! Buonissimi questi gnocchi alla romana rivisitati!! Bravissima!!
    Un abbraccio, M.Luisa.

    RispondiElimina
  15. :) della serie detto fatto eh? Bravissima sis, gli gnocchi sono sempre buonissimi!!!! :)

    RispondiElimina
  16. adoro i brustandoi!! raccioglierli e papparmeli!!!ihihihihih!! devo fare i gnocchi alla romana in casa (l'unica volta che li ho mangiati, ho preso quelli preconfezionati perchè mio moroso aveva voglia di gnocchi e io non avevo voglia di farli, quindi ho preso quelli buitoni e non mi sono piaciuti)!! mi segno al ricetta, corro a prendere i brustandoi e presto voglio fare questo delizioso piattino!!un abcione tesoro mio
    ps. bellissimo il recipiente dove hai messo gli gnocchi...

    RispondiElimina
  17. Molto brava Frà :-D anche io ieri ho preparato gli gnocchi alla romana però in una versione tutta particolare! Buon pomeriggio carissima :-*

    RispondiElimina
  18. Molto particolare e originale!

    RispondiElimina
  19. veloce veloce e prepari questa bontà?? ammappa! particolare! molto gustosa tra l'altro!

    p.s. se mi riesce domani posto una cosa che faccio sempre con la pm..appena nata :D meno di 10 giorni ed è una meraviglia! ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mia è nata ieri mattina alle 7.02... vedremo il risultato spero presto!!! tengo le dita incrociate e aspetto di leggere il tuo post!

      Elimina
  20. A me piacciono, invece....e molto!
    Grazie per gli auguri!

    RispondiElimina
  21. Buoni e gustosi!!! complimenti!!!!

    RispondiElimina
  22. Devono essere proprio gustosi, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  23. non ho mai assaggiato i bruscandoli!!! Sigh! Non li so riconoscere neanche se li incontro per strada...
    Però brava, con una velocità sorprendente hai preparato una cenetta coi fiocchi! Avrei voluto esserci anch'io...
    Un abbraccio

    RispondiElimina

Grazie della visita, lascia un commento o un suggerimento: sarà sicuramente molto gradito!!!
A presto, Fra