lunedì 23 luglio 2012

Torta delle rose

Quando ho visto a casa di Morena questo sofficissimo impasto non ho resistito ed ho subito voluto provarlo.
Ahimè in casa non avevo lievito fresco ed ho voluto (dovuto) sperimentare il mio nuovo licoli, forse ancora un pò troppo giovane, ma si sa... io, pazienza zero!!! Eccomi infatti alle prese con questo nuovo lievito, molto più facile da gestire della mia defunta Alma, tant'è vero che questa mattina, quando sono andata a prenderlo per rinfrescarlo, era esploso... forse ce n'era più fuori che dentro al vasetto... hihihi
Ma torniamo alla ricetta...
Avendo ancora la mano destra infortunata dopo l'incidente con lo zucchero della settimana scorsa, ho deciso di far preparare l'impasto alla mia adorata mdp...
Per prima cosa ho fatto sciogliere nel microonde 60 gr di burro e l'ho lasciato raffreddare.
Poi ho versato nella mdp gli ingredienti in quest'ordine:
120 gr di licoli
150 ml li latte tiepido
30 ml di acqua tiepida
1 uovo leggermente sbattuto
450 gr di farina manitoba
50 gr di farina di riso
100 gr di zucchero
4 gr di sale
la buccia grattugiata di un'arancia
Ho azionato il programma impasto e quando tutti gli ingredienti erano ben amalgamati ho aggiunto, poco alla volta, anche il burro.
Ho lasciato lievitare l'impasto nella mdp fino al termine del programma, poi l'ho steso sul piano formando un rettangolo, l'ho spalmato di marmellata di arance amare RdA e l'ho arrotolato.
Con un coltello affilato l'ho tagliato a rondelle disponendole nella tortiera leggermente distanziate, ho spennellato la superficie con del latte ed ho lasciato lievitare nel forno spento ma con la luce accesa per un paio d'ore.
Ho poi cotto la torta a 170° per una quarantina di minuti.


Un piccolo scorcio della torta che, con quella crosticina croccantina ed il ripieno morbido ma non troppo dolce, era davvero irresistibile ed è stata sbranata ancora calda!!!

Con questa ricetta partecipo al contest di Luna Nera Azzurra



Buon inizio settimana ;-)

18 commenti:

  1. Golosa e bellissima :) Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  2. deve essere deliziosa!Buon lunedì, un bacione...

    RispondiElimina
  3. Buona...che delizia...buon inizio settimana

    RispondiElimina
  4. Te credo che è stata sbranata!
    E' un po' che voglio provarla ma il male alla spalla ultimamente mi limita un po'!

    RispondiElimina
  5. Francesca, riesci a fare delle meraviglie anche se sei "parzialmente" fuori uso ;-) Spero che le tue dita guariscano presto.
    buon inizio settimana!!

    RispondiElimina
  6. Mmmmmmmmmmmm che aspetto invitante!!! Deve essere una squisitezza....senti, quando andiamo a Ferrara...il compito di qualche snack per il viaggio è tuo!!!!!!!!!! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok capo!!!!! Mettiti già a dieta ;)

      Elimina
  7. Sto facendo colazione e non ti nego che una fetta di questa deliziosa torta mi fa proprio gola

    RispondiElimina
  8. a dir poco squisita, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  9. Bravissima!!!La torta di Rose è sempre fantastica..Visto poi che l'hai trasformata con licoli sei stata ancora più grande..
    Morena

    P.S. ti dispiacerebbe mettere il link al mio post?

    RispondiElimina
  10. Mi sembra ottima la voglio provare :))

    RispondiElimina
  11. ma che bella e finalmente con il tuo lievito naturale!

    RispondiElimina
  12. E' mfantastica, complimenti Francesca. Buona settimana Daniela.

    RispondiElimina
  13. e ti credo si che ti è sparita in un baleno XD bacione tesoro

    RispondiElimina
  14. ehehe nemmeno la mano infortunata ti ferma :D perfetto il licoli! l'adoro e devo rifarlo! rende gli impasti mooolto soffici! marmellata di arance..il top! ciao cara!

    RispondiElimina
  15. Lasciami da parte una fetta che poi passo :)

    RispondiElimina
  16. gnam gnam...zia etta

    RispondiElimina
  17. Fra che bella ricetta, in bocca al lupo e grazie! :)

    RispondiElimina

Grazie della visita, lascia un commento o un suggerimento: sarà sicuramente molto gradito!!!
A presto, Fra