lunedì 27 agosto 2012

Pane cafone in pentola

Ormai le mie vacanze sono agli sgoccioli, il 30 si riparte e di tutto quello che avevo in mente di fare, non sono riuscita a fare nulla...
Avevo una lista di ricette da provare lunga quanto il Po, ma le mie giornate sono trascorse COME SEMPRE tra un intoppo e l'altro. A distanza di un anno esatto, proprio come era già successo, siamo rimasti senza acqua! 
Pensate di partire una bella mattina di metà agosto per passare una tranquilla giornata al mare coi vostri bimbi, combinarne di tutti i colori, riempirsi ovunque di sabbia, tornare a casa sognando una doccia rinfrescante, aprire il rubinetto e.... niente acqua! Un vero disastro...
Dopo una giornata così ci stava bene solo il letto, invece ho dovuto fare la bellezza di 50 km per portare i bambini in montagna dalla nonna!!!!!!! E ovviamente altrettanti per tornare....
La voglia di fare ti passa anche se non vuoi :-(
Ma finalmente l'idraulico venerdì pomeriggio ha risolto il problema e siamo andati a riprendere i nostri cuccioli, anche se poi Asia, quella monella, è rimasta ancora lì ed è tornata ieri per l'ora di cena!
Ieri mattina avevo pensato di prepararle la focaccia con le cipolle, la sua preferita, ma poi ho dirottato verso quella lista e.... il pane cafone ha preso il sopravvento!
Corro a casa di Vicky, lo ritrovo e mi annoto gli ingredienti... potevo farne a meno sono solo farina, lievito, acqua e sale! Poi passo alla ricetta.... panico quando leggo che ci vogliono ALMENO 14 ore di lievitazione!
Vabbhè, corro in cucina, prendo il cestello della mdp e verso in quest'ordine:

150 gr di pasta madre (io Bomber - il mio li.co.li) o 6/7 gr di ldb
350 ml di acqua (io 280/300)
480 gr di farina manitoba (io 450 + 50 00 perchè la manitoba era finita!)
2 cucchiaini di sale

Azionato il programma impasto alle ore 8, l'ho lasciato poi lievitare fino alle 16 e l'impasto arrivava quasi al coperchio. Non avevo proprio nessuna intenzione di aspettare oltre.... la curiosità era davvero troppa!
Tra un messaggio e l'altro con la povera Vicky, anima pia che ormai non mi sopporta più, ho deciso di fare le pieghe (difficili proprio come diceva lei perchè l'impasto è molto morbido) e l'ho fatto lievitare per altre due ore in una ciotola leggermente infarinata, chiusa con pellicola e coperta con un canovaccio.
Dopo un'ora e mezza ho acceso il forno a 250° ed ho inserito la pentola di acciaio con il coperchio per l'ultima mezz'ora di lievitazione del pane.
Dopo i 30 minuti ho abbassato la temperatura a 230°, ho versato l'impasto nella pentola, l'ho richiusa (che non si deve fare!!) e infornata per 35 minuti.
Mio marito era terrorizzato, controllava ogni 2 secondi il forno con la paura che scoppiasse tutto ! Io invece ero sicura che sarebbe andato tutto bene... Vicky è una certezza!
Dopo 35 minuti la magia... il pane è uscito dalla pentola in un battibaleno, senza nemmeno toccarlo, sotto gli occhi stupiti del mio maritozzo malfidente, andando a poggiarsi sulla griglia che ho poi infornato per altri 20 minuti e.... se vi piace il pane croccante questo fa proprio al caso vostro!


A dir poco delizioso! Con quelle due fette che mi sono avanzate dalla cena di ieri, credo proprio che oggi ci farò delle bruschette!!!!!!!!!! ;-)


Provatelo anche voi!!!

Baci baci

26 commenti:

  1. Ciaooo c'è chi parte e chi arriva hahahah buongiorno cara!!cavolo dev'essere brutto rimanere senz'acqua per fortuna è durato poco!fatto anch'io questo pane è strabuono!!!ciaoo tesoro e buonissima giornata!!

    p.s. cartolina quasi partita hihihi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quasi partita!??!!? haahhaah sei troppo forte ^_^

      Elimina
  2. Ti è venuto uno splendore! Io non ho ancora ripreso fare il pane in casa, fa troppo caldo!!!! Nella pentola non l'ho mai fatto...il coperchio è indispensabile durante la cottura?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No il coperchio non ci va!!!!!!!!! Sono stata fortunata che non è scoppiato tutto!!!! hihihihi ;)

      Elimina
  3. Visti i risultati, hai fatto bene ad optare per la tua... lista! E' davvero una meraviglia, complimenti!

    RispondiElimina
  4. Splendido però penso che sia dura impastare senza un impastatrice ma proverò magari con quantitativi dimezzati sono curiosa. Grazie Fra buona settimana un bacio

    RispondiElimina
  5. il tuo pane è stupendo!!
    certo che senz'acqua è dura.. meno male che è stato risolto

    RispondiElimina
  6. questo pane è d-i-v-i-n-o! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. Caspita che bello!!!
    Voglio provare!!!
    Felice settimana!!!

    RispondiElimina
  8. per le bruschette mi invito... ti porto un po' d'acqua che ne pensi XDXD

    RispondiElimina
  9. evviva!!! eccoloooooo! ahahaha! non mi stanco mai tranquilla! e poi queste sono soddisfazioni!! il pane chiuso in un sacchetto tiene per 2 3 giorni, più passano i giorni migliore è il suo rendimento!! certo mangiato caldo ha il suo fascino e sapore :D ciao cara!

    RispondiElimina
  10. Guarda lo proverò oggi stesso (cucinandolo domani) poi ti farò sapere!!! ;)

    ciao loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cerrrrrrrrrrto... non vedo l'ora di sapere ;)

      Elimina
  11. non ho lievito madre nè altri lieviti particolari...sigh...Deve essere delizioso! Un bacione....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiara puoi sostituire il licoli o la pasta madre con il classico lievito di birra! (6-7 grammi)

      Elimina
  12. deve essere proprio buono...!

    RispondiElimina
  13. Questa versione è magnifica, l'avevo vista anche nel blog di Vicky....mi devo decidere a farla :D bravissima

    RispondiElimina
  14. Ma ti è venuto benissimo..complimenti!!!

    RispondiElimina
  15. Ne avevo sentito parlare, ma non l'ho mai fatto. Appena torna il fresco ci provo anch'io a farlo :)

    RispondiElimina
  16. Mi diverto sempre a leggere i tuoi racconti, sono sempre simpatici, ma anche molto interessanti, splendido il pane che hai realizzato, sarà stato un lavoraccio, ma ne è valsa la pena, brava!!

    RispondiElimina
  17. anche io tempo fa ho fatto un pane così ma ho usato una Zuppiera in ceramica....pane buonissimo!!

    RispondiElimina
  18. Perfetto, una lievitazione fantastica!!!

    RispondiElimina

Grazie della visita, lascia un commento o un suggerimento: sarà sicuramente molto gradito!!!
A presto, Fra