mercoledì 1 agosto 2012

Brioches al cioccolato

Eccomi qui di nuovo! E di nuovo con un lievitato... Ormai non mi ferma più nessuno: ho voglia di usare il mio Bomber e accendere il forno... sarò matta!?!?!? Ma no, dai... Sopporto volentieri il caldo se riesco a fare meraviglie del genere. Sono proprio soddisfatta ;-)
Quando Vicky ha pubblicato il suo licoli alla futta, mi ha fatto venire la voglia di brioches... Ho cercato nel suo blog una ricetta che facesse al caso mio... e ovviamente l'ho trovata!!! Fate un giretto anche voi, non ve ne pentirete ;-)
Dopo vari messaggi stressanti e richieste assillanti ho iniziato con l'impasto che differisce un pò dall'originale, ma il risultato è comunque ottimo!
Ho messo nel cestello della mdp:

120 gr di licoli
1 uovo leggermente sbattuto
80 ml di latte intero
50 gr di burro
40 gr di zucchero
200 gr di farina 00
100 gr di manitoba
1 fialetta di aroma alla vaniglia

Ho azionato il programma impasto (il mio dura circa 1 ora e 30 minuti) ed al termine l'ho lasciato ancora per un'oretta.
Poi ho estratto il cestello, l'ho coperto con pellicola trasparente. Nel frattempo ho fatto riscaldare per 5 minuti il forno a 35° ed ho inserito il cestello della mdp nel forno spento.
Sono andata a nanna e l'ho lasciato lievitare tranquillo.
La mattina era bello gonfio e soffice, l'ho steso con le mani sul piano infarinato, ho tagliato 10 triangoli ed ho formato le brioches riempiendole con un cucchiaino di Nocciolata RdA.
Le ho posizionate sulla teglia, le ho leggermente spennellate con del latte e le ho rimesse nel forno a lievitare.


Al lavoro ero un pochino in ansia... non vedevo l'ora di arrivare a casa per accendere il forno!


L'ho acceso a 180° per 30 minuti senza preriscaldarlo... in casa c'era un profumo dolcissimo...



Non vi dico il gusto!!! Provatele assolutamente.

Baci baci e alla prossima ;-)

23 commenti:

  1. son venuti perfetti Fra !Buona giornata...

    RispondiElimina
  2. Da quello che vedo vale veramente la pena!!!! Bravissima Fra, ti auguro una buona giornata e ti aspetto sul blog

    RispondiElimina
  3. Beh qui direi eccezionale!! A proposito io sono un amante della brioche alla marmellata, si possono fare con la marmellata di albicocche?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aless direi proprio di si... con quello che vuoi, il ripieno è assolutamente facoltativo, anche vuote saranno strepitose ;)

      Elimina
  4. anch'io lo sopporto volentieri haahaah,Vicky è la masta dei lievitati e tu la segui ahhaahahah,bravissima!!ma per chi non avesse il licoli?^_^,un bacioneee ciaoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La ricetta originale di Vicky prevedeva il ldb... ;)

      Elimina
  5. Fraaaaaaaaa...io allora proverò con il mio super-lievito. Generalmente lo utilizzo per salato...MI METTO ALLA PROVA,aiutoooooooo! Conosco la sensazione di VOLER TORNARE A CASA PER VEDERE COSA SIA SUCCESSO!!! :D

    RispondiElimina
  6. Amo i lievitati e le brioche e tutti quelli dolci!! Uhh se ora ne avessi uno dei tuoi sai che meraviglia!! mhhh

    RispondiElimina
  7. stai davvero diventando bravissima coi lievitati Frà ^^ bacio ;))

    RispondiElimina
  8. caspita quanto lavoro... ma che soddisfazione alla fine però! dal canto mio son sicura che non riuscirei molto bene... ma posso sempre provare ^_^ mi segno questa ricetta e vado a vedere il licoli alla frutta ^_^

    RispondiElimina
  9. Bellissime e buonissime queste brioche!!!

    RispondiElimina
  10. Ciao, visto la tua richiesta per il gelato di tiramisu, ho inserito le indicazioni per poterlo fare a mano senza gelatiera...spero ti faccia piacere!!!
    Ottime le tue brioches, valeva proprio la pena soffrire un po di caldo in più visto la riuscita!!!
    Baci

    RispondiElimina
  11. sapevo ke ce l'avresti fatta!! :D conosco il profumino! la vaniglia l'adoro, proximamente anche io la utilizzerò per brioche :) ciao cara! sofficiosiiiii!

    RispondiElimina
  12. A queste non saprei proprio resistere! Ne farei una scorpacciata!

    RispondiElimina
  13. Non oso pensare quanto siano buoni.. direi.. perfetti!! ;-)
    E sono felicissima che il tuo dito stia guarendo, ma non surriscaldare troppo l'ambiente con il forno che non ho correnti polari al momento da spedirti giù!!!
    un bacione buona giornata

    RispondiElimina
  14. cornetti stupendi mi piacciono tanto, in inverno li faccio pure io, in inverno però...

    RispondiElimina
  15. belli :)
    anch'io vorrei provare...

    Quindi dopo averli formati quanto tempo li hai fatti lievitare? e li hai messi a cuocere senza preriscaldare il forno? Dici che posso farlo anche ora che le T sono più basse?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giorgia, io ho usato il licoli (il lievito naturale che ho fatto io) quindi i tempi di lievitazione sono decisamente molto più lunghi. Se usi il normale ldb ci metti meno, devi aspettare almeno il raddoppio delle brioches nel forno!
      Se hai altri dubbi sono qui :)

      Elimina

Grazie della visita, lascia un commento o un suggerimento: sarà sicuramente molto gradito!!!
A presto, Fra