sabato 13 agosto 2011

Lonza al latte

Che bello era, quando da piccola, la domenica mattina scendevo le scale cercando di capire cosa bolliva nella pentola di papà...
Ieri mattina quando mi sono alzata sono stata rimbalzata indietro con gli anni e mi è tornata in mente la lonza al latte e sono corsa dal macellaio a farmene dare un bel pezzettone (era quasi 1,2 kg). Era morbidissima. 
Appena arrivata a casa, dopo averla incisa, l'ho ben cosparsa di sale e pepe. In una una pentola dal fondo spesso ho riscaldato un filo d'olio ed ho fatto sigillare bene la carne da entrambi i lati. Poi l'ho messa nella pentola a pressione, con 2 cipolle e uno spicchio bello grosso di aglio che avevo precedentemente tritato grossolanamente, coprendo tutto con circa 1 litro e mezzo di latte intero.
Dal classico fischio ho lasciato cuocere per 25 minuti, ho sfiatato, rigirato la carne dall'altro lato e fatto cuocere per altri 25 minuti.


Dopo aver lasciato raffreddare la carne su un vassoio, l'ho tagliata a fettine sottili. Inevitabilmente si sono sbriciolati dei pezzettini, li ho versati nella pentola a pressione con il sughetto che si era creato e con l'aiuto del frullatore ad immersione ho fatto la salsina. FAVOLOSA!

Come sempre, buon appetito! :D

12 commenti:

  1. buona...brava Fra....

    RispondiElimina
  2. ciao fra... i piatti dei nostri genitori sono sempre un bel vedere e mangiare!!! se non fosse per la pentola a pressione che io non amo usare... anzi non l'ho mai usata perchè ho paura!!! buon ferragosto!!!

    RispondiElimina
  3. Buonissima la lonza al latte!! è un piatto che amo molto ma non l'ho mai fatto con la pentola a pressione... proverò!!
    Ciao e buon ferragosto!

    RispondiElimina
  4. La lonza al latte! Ma daiiiii anche questo è un piatto della mia infanzia. Lo faceva la mia mamma perchè la carne è bella morbida e noi fratelli ne andavamo pazzi. Quanti ricordi...

    RispondiElimina
  5. anch'io la pnetolapressione con la lonza al latte non la uso, ma ci provo, il piatto è così buono e mi piace una cifra :)
    è vero, con la cucina si può costruire il ricordo della famiglia ai nostri bambini

    RispondiElimina
  6. Ti è venuta una favola, brava! Buon ferragosto.

    RispondiElimina
  7. mmmmmmm mangerei anche io una fettina poi accompagnate con le patatine non so resistere.Ciao e buona domenica !

    RispondiElimina
  8. Ma lo sai che ieri ho comprato la lonza da fare al latte????? Io la adoro ! Bravissima, ottima scelta ;-)

    RispondiElimina
  9. Che buona!!!!!! mi hai fatto venire una fame con questa ricetta!!!!!!! bravissima!!!!!

    RispondiElimina
  10. buonissima!!! mi hai fatto venire l'acquolina!!! ;)

    RispondiElimina
  11. anche ame piace la lonza al latte ma non ho mai provato con la pentola a pressione! buona domenica

    RispondiElimina
  12. Le ricette dell'infanzia, sono sempre quelle che hanno un tocco in più

    RispondiElimina

Grazie della visita, lascia un commento o un suggerimento: sarà sicuramente molto gradito!!!
A presto, Fra