sabato 15 ottobre 2011

Gnocchi di zucca... noiosi

Ieri ho comprato una bella zucca e, d'accordo con Mattia, abbiamo progettato di fare tantissimi gnocchi! Stamattina mi sono alzata presto come al solito. Asia era a dormire dalla nonna quindi non avevo neanche il problema di doverla svegliare e portare a scuola, perciò con calma ho preparato l'impasto per i dolcetti preferiti di Mattia per premiarlo (in anticipo) del suo aiuto.
Mentre tagliavo la zucca è capitato in cucina col suo sorriso e il suo magico "..giornooooooo, ho fame!" Hehehe, caro il mio topastro.... sempre affamato!
Ci siamo seduti a tavola, con la nostra bella scodellona di latte e abbiamo fatto colazione mentre la zucca cuoceva in pentola a pressione.
Alle 8.15 è arrivata la nonna ed il divertimento è finito.... non c'è stato verso: ha voluto andare a casa con lei! :(
Sapete cosa vuol dire dover fare gli gnocchi senza il mio fidato collaboratore!?!?!?.... una NOIA PAZZESCA.

A questo punto non mi resta che darvi gli ingredienti:
450 gr di polpa di zucca
450 gr di patate
280 gr di farina (io Molini Pivetti)
1 uovo grande
sale
pepe
noce moscata

Tagliate a fette la zucca e cuocetela a vapore nella pentola a pressione per 7-8 minuti. Cuocete allo stesso modo le patate con la buccia. Lasciate leggermente raffreddare, spellate le patate, ricavate la polpa della zucca e riducete tutto in purea con il passaverdure direttamente sulla spianatoia. Aggiustate di sale, pepe e noce moscata. Amalgamate l'uovo e la farina ed impastate con le mani. Lasciate riposare il composto per una decina di minuti e poi procedete dividendolo in pezzi e formando i classici serpentoni. Tagliate poi gli gnocchi con un coltello e adagiateli su un vassoio rivestito di carta forno.
Tuffateli in abbondante acqua salata e quando inizieranno ad affiorare, con la schiumarola appoggiateli in una padella dove avrete precedentemente fatto sciogliere del burro aromatizzato alla salvia. Fateli saltare e serviteli belli caldi con una spolverata di grana grattugiato.



Con questa ricetta partecipo al contest di Natalia

e al contest di Farina, lievito e fantasia


e al contest di Sulemaniche


e al contest de Il Giardino degli aromi


e al contest di Dolci e Capricci


Buon appetito ;)

17 commenti:

  1. Ma lo sai che io li adoro, però non li ho mai fatti!!! Fino ad oggi li ho sempre mangiati al ristorante....da oggi si cambia pagina! Un bacio

    RispondiElimina
  2. nooooo ti ha abbandonata nel momento del bisogno?!?!e come avrai fatto sola soletta?poverella mi dispiace tanto..io questi dispiacere non li ho mai avuti..i miei stanno sempre con me per fortuna ahahahahahahahah..tesoro ci son migliaia di contest con la zucca..ma tanti e non partecipi a nessuno?vedi il blog Farina,lievito e fantasia..il primo che mi viene in mente..ottimi cara segno e li preparo..aaaa poi sul blog fusilli al tegamino ..contest pasta fatta in casa..dai mettila ma ti devo dire tutto io?^_*

    RispondiElimina
  3. Mammamammamammma mia!
    Che fame (e ho appena pranzato!)

    RispondiElimina
  4. hai ragione Tina.... come farei senza le tue dritte!!!! per fortuna mi tieni d'occhio ;)

    RispondiElimina
  5. mmmh! anch'io arriverò agli gnocchi, tra poco, Ho un sacco di zucca da smaltire!
    E sono sempre molto molto apprezzati: ) io li faccio senza patate ma con la ricotta, proverò anche loa tua ricetta ;)

    RispondiElimina
  6. Noiosi ma deliziosi!!!! Anche io li ho fatti qualche giorno fa e sono buonissimi, Non ho usato le patate però, la prossima volta provo così.
    Grazie per la tua partecipazione ed in bocca al lupo per il contest.

    RispondiElimina
  7. ...capisco la noia senza collaboratore!!!
    meno male che non sono stata l'unica a mettere la serie infinita di contest alla ricetta con la zucca...ora siamo in due!!!
    Tu sei sicuramente molto più brava di me con gli gnocchi!!
    ciao e buona domenica loredana

    RispondiElimina
  8. Mi dispiace che sei rimasta sola soletta a fare il lavoro, ma sono sicura di una cosa: non resterai sola a mangiarli sono venuti bellissimi! Non li ho mai fatti e non ne conosco il gusto ma sono sicuramente buoni buoni :-)

    RispondiElimina
  9. Mi segno la ricetta, ho una bella a da smaltire! Buoniiiiiii! Grazie della ricetta! :))))

    RispondiElimina
  10. Wow, bellissimi i tuoi gnocchi alla zucca *O*! Bravissima ^__^!!

    RispondiElimina
  11. cara mia che vuoi fare il lavoro è toccato tutto a te!!!!!!!pazienza...bacio.

    RispondiElimina
  12. Peccato per averli dovuti fare sola soletta, in due c'è più gusto e divertimento. Però noiosi ma GSUTOSI! Anzi...issimi ^__^ Adoro gli gnocchi di zucca. Un bacio, buona domenica

    RispondiElimina
  13. Immagino la noia!!!
    Però devo dire che il risultato è strepitoso ;)
    Baci e bacini al tuo collaboratore!!!!

    RispondiElimina
  14. Ma quanto mi piace il pre ricetta!! adoro sapere un pò della ricetta, qualche racconto, qualche aneddoto. Io li farò al mio amore dato che ama gli gnocchi alla follia....magari proprio per festeggiare il nostro anniversario che, guarda un pò , è il 31 ottobre!! bravissima e bellissimo nome Asia, lo adoro!!

    RispondiElimina
  15. uhmmmmmm gnocchi,.... li adoro in tutti modi!!! e sono un ottima soluzione in cucina! grazie per la visita =)

    RispondiElimina
  16. Beh la noia ci sta senza il fidato collaboratore :D
    Però gli gnocchi ti son venuti una favola!!!
    Grazie per aver partecipato con questa ricetta alla nostra raccolta Funghetto o Scherzetto??? .
    baciusssss

    RispondiElimina
  17. Io non avevo pensato agli gnocchi...mi sa che appena sono libera provo la tua ricetta!

    RispondiElimina

Grazie della visita, lascia un commento o un suggerimento: sarà sicuramente molto gradito!!!
A presto, Fra